Gli Operatori del Sorriso del Comitato Locale di Agro, attivi nell’ambito delle attività di Clownerie presso strutture sanitarie e socio-assistenziali, hanno partecipato al I° Raduno Nazionale Clownerie della Croce Rossa Italiana, tenutosi a Rimini dal 13 al 15 Novembre.

A tale evento hanno preso parte tutti i gruppi Clown della Croce Rossa Italiana, dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, con lo scopo di condividere esperienze, scambiare opinioni, conoscere nuovi strumenti e modalità di intervento per regalare sempre più sorrisi a chi ne ha bisogno.

I Volontari del gruppo Clown dell’Agro “Micro-B”, inoltre, hanno partecipato a diversi workshop su varie discipline, quali manipolazione bolle, balloon-art, improvvisazione, tenuti da diversi psicologi ed artisti esperti in materia.

Oltre a ringraziare gli organizzatori dell’evento ed il Comitato dell’Agro per il supporto, gli Operatori del Sorriso hanno tenuto a ribadire diversi pensieri:

“ Esperienza bellissima: conoscere persone così lontane ma con la stessa voglia di divertire. Bello il Mercatino delle Idee, grazie al quale abbiamo avuto la possibilità di confrontare diversi progetti. Poi sembrava che tutti ci conoscessimo da tanto! “
Alessia “Spilla”

” La maschera più piccola del mondo, il naso rosso, ha unito in questi pochi giorni paesi, culture diverse, dialetti e tradizioni. Un mix di emozioni che ha reso unica questa esperienza e più chiaro il nostro obiettivo: il sorriso! “
Marianna “Ellanù”

” Eravamo quasi 300, provenienti da tutta l’Italia, di età differenti ma tutti con la stessa allegria, la stessa voglia di confrontarsi, di imparare nuove cose e, soprattutto, con lo stesso obiettivo. “
Patrizia “Cotoletta”

” E’ stato un bellissimo raduno, ricco di esperienze e workshop per aumentare la nostra formazione Clown: condivisione e confronto da parte di tutti i gruppi d’Italia. “
Salvatore “Boing Boing”

” Rendersi conto di far parte di una enorme e colorata famiglia, tutta composta da diverse persone, costantemente impegnata a portare un sorriso dove ce ne sia bisogno, sempre e comunque. Questa è stata la più bella sensazione che ho avuto in quei pochi ma intensi giorni! “
Sergio “Spazzolino”

” Emozioni che non andranno più via! Giorni intensi in cui abbiamo avuto l’opportunità di conoscere altri clown, imparare confrontandoci e sorridendo! Un Clown arriva dove chiunque altro non può: in punta di piedi cerchiamo di entrare nel cuore di chi abbiamo di fronte. Perchè si sa: <<Ridere non è solo contagioso, ma è anche la miglior medicina!>> “
Teresa “Campanellino”

” Istanti che lasciano il segno, impossibile descrivere la pienezza con cui ho lasciato Rimini. Una meravigliosa esperienza di clowntagio sia con i Micro-B sia con tutti i gruppi d’Italia che mi ha riempito di nuovi stimoli, nuove idee ed infinito entusiasmo! ”
Claudia “Porpy”, Clown Dottore del Gruppo C.R.I. di Maddaloni (CE)

Copy link